POLEMICHE (GIUSTE) PER UN FRANCOBOLLO SU ROVIGNO SENZA IL NOME ITALIANO DELLA CITTÀ

Condivisioni:
Share

POLEMICHE (GIUSTE) PER UN FRANCOBOLLO SU ROVIGNO SENZA IL NOME ITALIANO DELLA CITTÀ

101813827_3234860479891691_1171554674759696384_n

https://www.facebook.com/photo?fbid=3234860463225026&set=a.841534705890959

Cari Amici,
il prossimo 4 giugno verranno messi in circolazione 100.000 francobolli, già stampati nelle scorse settimane, con una suggestiva immagine di Rovigno, una delle più belle e turistiche città dell’Istria.

Mentre sul bollettino illustrativo firmato dal “Rovinj Tourist Board”, la città viene menzionata – come previsto dalle norme più recenti sull’adozione del bilinguismo – nella doppia denominazione Rovinj-Rovigno, nel Bollettino ufficiale delle Poste Croate e, quindi, anche sul francobollo (immagine in allegato), la località viene indicata solo con il nome slavo, mai esistito prima del 1945.

In molti, tra i quali l’ex sottosegretario Carlo Giovanardi, noto appassionato di filatelia, chiedono ora la stampa e l’emissione di altri 100.000 francobolli (per evitare speculazioni commerciali) con la dicitura bilingue Rovinj-Rovigno, posto che pretendere la sola scritta italiana sarebbe perfettamente inutile.

Noi ci uniamo alle proteste, ma non abbiamo sentito ancora la reazione della Minoranza italiana….

Speriamo che arrivi presto! 

POLEMICHE (GIUSTE) PER UN FRANCOBOLLO SU ROVIGNO SENZA IL NOME ITALIANO DELLA CITTÀultima modifica: 2020-06-06T01:09:39+02:00da alessandro54
Reposta per primo quest’articolo
Condivisioni:
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *