«La Croazia è l’unico Paese con code di turisti ai confini»

Condivisioni:
Share

articolo: https://lavoce.hr/attualita/la-croazia-e-lunico-paese-con-code-di-turisti-ai-confini?fbclid=IwAR2X2mVt0x8Stc7k4jg1V_KU7nvxCF-VwXBPrpZXAiWkMYKysYb1MmaR2uM

Foto: La spiaggia di Pasjača a Canali (Konavle), a pochi chilometri da Ragusa (Dubrovnik). Foto Grgo Jelavic/PIXSELL

09.06.2019., Popovici, Konavle - Plaza Pasjaca jedna je od najljepsih plaza na citavom Jadranu. Ova pjescana plaza smjestila se u Konavlima, ispod sela Popovici, tridesetak kilometara udaljenog od Dubrovnika prema granici s Crnog Gorom. Plaza nije prirodna. Nastala je bacanjem kamenja tijekom Drugog svjetskog rata kada su se u okolnim selima kopali tuneli. More je kamenje usitnilo i napravilo predivnu plazu koja stidljivo izlazi ispod ogromnih litica Konavoskih stijena. Photo: Grgo Jelavic/PIXSELL

La Croazia è l’unico Paese in Europa che funziona dal punto di vista turistico. Anzi, è l’unico Stato ai cui confini si verificano code di vacanzieri”. Lo ha dichiarato il ministro dell’Interno Davor Božinović.
Il ministro ha poi spiegato che la task force nazionale continua ad operare in collaborazione con gli epidemiologici, nel caso in cui si dovesse verificare un focolaio di coronavirus. “E’ chiaro che con l’arrivo dei turisti il rischio di qualche focolaio crescerà, ma noi siamo pronti per ogni eventualità”. Božinović ha ribadito che se qualche villeggiante dovesse contrarre il Covid-19, “la cosa più importante sarà tracciare tutti i suoi contatti ed eventualmente metterlo in autoisolamento”.

«La Croazia è l’unico Paese con code di turisti ai confini»ultima modifica: 2020-06-09T08:37:17+02:00da alessandro54
Reposta per primo quest’articolo
Condivisioni:
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *