Giorno del ricordo in ordine sparso

Condivisioni:
Share

Giorno del ricordo in ordine sparso

articolo: http://lavoce.hr/esuli/150-giorno-del-ricordo-in-ordine-sparso

Dopo aver scandagliato programmi e manifesti di un altro Giorno del Ricordo, per certi versi, solitario, arriva puntuale il desiderio di ragionare su questioni fondamentali e azzardare alcune riflessioni per argomentare questa affermazione.

Ognuno chiuso nel proprio feudo, un racconto in proprio a casa propria, senza un indirizzo di massima che lasci il segno, che costruisca anno dopo anno nuove consapevolezze. Siamo alla nostalgia di quell’attesa, nei primi anni, di una giornata a Roma, scandita dai discorsi di personaggi come Lucio Toth, di quelli del Presidente Giorgio Napolitano di una rivisitazione profonda, in grado di scardinare le coscienze, in grado di riportare la barra al centro per nuovi viaggi, per nuove speranze. La curva del tempo, macina le emozioni: c’è un momento per iniziare, si tocca il punto massimo e poi arriva la stanca, come dopo la tempesta, mare piatto e tempo per ripensare il viaggio. continua a leggere

Giorno del ricordo in ordine sparsoultima modifica: 2018-05-16T23:37:11+02:00da alessandro-54
Reposta per primo quest’articolo
Condivisioni:
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *