Visit Rovinj

In primo piano

Condivisioni:
Share

Rovigno

Tall bell tower standing over the seaside city like a knight in shining armor. Colorful houses rising from the sea. Streets full of art galleries. Lively bars and restaurants. In one word – Rovinj. Very picturesque town which is also considered one of the most photogenic places. Rovinj is one of those towns where you never feel bored. You simply must visit it.

Traduzione da: https://translate.google.it/.

Elevato campanile in piedi sulla città di mare come un cavaliere in armatura brillante. Case colorate che sorgono dal mare. Strade piene di gallerie d’arte. Viva bar e ristoranti. In una sola parola – Rovigno. Città molto pittoresca che è anche considerata uno dei luoghi più fotogenici.

Rovigno è una di quelle città dove non ti senti mai annoiato. Devi semplicemente visitarlo.

Condivisioni:
Share

Covid. All’Ospedale di Fiume 30 ricoverati e 3 in terapia intensiva

Condivisioni:
Share

articolo: https://lavoce.hr/uncategorized/covid-allospedale-di-fiume-30-ricoverati-e-3-in-terapia-intensiva

Condivisioni:
Share

Slovenia, ancora 23 decessi e 1796 nuovi contagi

Condivisioni:
Share

articolo: https://lavoce.hr/attualita/slovenia-ancora-23-decessi-e-1796-nuovi-contagi

Condivisioni:
Share

Istria: 36 nuovi casi e un decesso

Condivisioni:
Share

articolo: https://lavoce.hr/attualita/istria-36-nuovi-casi-e-un-decesso?fbclid=IwAR1UwAiyTLEWNV1m8s2-PBafqJopLxQEWwchhsLpVi-bNRaENmv6mMg2CfU

Per il terzo giorno consecutivo il numero dei nuovi casi di coronavirus in Istria supera quota 30. Dopo due giorni in cui il numero è stato stabile e a 38, oggi sabato 31 ottobre, i nuovi contagiati sono 36, a fronte di 307 tamponi effettuati. Come specifica la task foce regionale, 3 sono i casi “importati” da Fiume, uno dalla Slovenia e uno dall’Ungheria. Ventitré persone si trovavano già in isolamento domiciliare, mentre per 8 infetti si cerca di risalire alla fonte del contagio. Nel frattempo 21 pazienti sono guariti e il numero dei casi attivi in Istria è ora di 302. In isolamento domiciliare fiduciario si trovano 674 persone.
Oggi arriva anche la notizia di un decesso. Una persona (classe 1929) è spirata all’Ospedale di Pola: era positiva al Covid, ma aveva diverse malattie pregresse.
Condivisioni:
Share

Carta d’identità elettronica disponibile anche al Consolato di Fiume

Condivisioni:
Share

articolo: https://lavoce.hr/attualita/carta-didentita-elettronica-disponibile-anche-al-consolato-di-fiume

Condivisioni:
Share

Regione litoraneo-montana: un migliaio i casi attivi

Condivisioni:
Share

articolo : https://lavoce.hr/attualita/regione-litoraneo-montana-un-migliaio-i-casi-attivi

Condivisioni:
Share