Due scosse fanno tremare Fiume

Condivisioni:
Share

articolo: https://lavoce.hr/attualita/due-scosse-fanno-tremare-fiume?fbclid=IwAR0bmracKKSh5BY-wL_SF0wBSpG-zcSFLeQSQojz9n4s97et6ICHMarcLic

Due terremoti nell’arco di pochi minuti hanno svegliato gli abitanti di Fiume e del circondario nella notte tra sabato e domenica.. Il primo è stato registrato alle 23.43 di sabato 14 novembre e la magnitudo è stata di 1.7, in base ai dati del Centro sismologico euromediterraneo (Emsc) Alle 00.01 di domenica un’altra scossa di magnitudo 1.6 ha fatto nuovamente sobbalzare la cittadinanza. La prima scossa si è avuta 12 chilometri a nord-ovest di Fiume, secondo i sismografi dell’Agenzia slovena per l’ambiente. Un minuto dopo la mezzanotte l’epicentro è stato a 10 km a sud-est di Jelšane, piccola località al confine tra Slovenia e Croazia, alle spalle di Fiume.
I due terremoti sono stati percepiti in modo molto chiaro e forte poiché il loro ipocentro (il punto dove inizia a propagarsi la frattura che genera un sisma) è stato poco profondo, ossia   tra 1 e 2 chilometri.
Sui social è scattato subito il tam tam con le persone che indicavano la loro posizione, da Fiume ad Abbazia passando per l’hinterland, come Marčelji e Viškovo. “Una breve e forte scossa”, ha scritto una signora su Facebook, mentre un’altra ha aggiunto che sembrava come se “qualcuno avesse rovesciato qualcosa nella stanza accanto”. “Un boato”, ha postato un uomo sulle reti sociali.
Due scosse fanno tremare Fiumeultima modifica: 2020-11-15T02:55:52+01:00da alessandro54
Reposta per primo quest’articolo
Condivisioni:
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *