Onorificenza di Cavaliere a GIOVANNI GIOSEFFI, esule da ROVIGNO

Condivisioni:
Share

Link: https://www.facebook.com/ESODO-ISTRIANO-PER-NON-DIMENTICARE-164242360312615/?hc_ref=ART7A75lGHOidl7am47Q_HhuhXU3mBeBAQjhUwIhYOZf5fQX_TWQK0uP1a2IUl-2d20

L'immagine può contenere: 1 persona, persona seduta e spazio al chiuso

Condiviso da ANVGD di AREZZO

ONORIFICENZA DI CAVALIERE A GIOVANNI GIOSEFFI, ESULE DA ROVIGNO

Sabato 2 Giugno 2018 –  il Prefetto di Verona, Dott. SALVATORE MULAS, consegnerà a GIUISEPPE GIOSEFFI, l’onorificenza, conferitagli dal Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella, di Cavaliere “al Merito della Repubblica Italiana” presso l’AUDITORIUM DEL PALAZZO DELLA GRAN GUARDIA DI VERONA in occasione del 72° Anniversario della Fondazione della Repubblica Italiana.

Tale onorificenza è stata assegnata in considerazione dell’instancabile attività di divulgazione da lui svolta come testimone oculare della tragedia delle foibe e dell’esodo giuliano-dalmata e che ancor oggi, compatibilmente con i suoi ormai prossimi 97 anni, continua a svolgere.

Questo riconoscimento prestigioso onora non solo il vissuto di un esule da Rovigno d’Istria e Consigliere onorario del Comitato provinciale di Verona dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, ma innanzitutto quello di migliaia di italiani vittime della pulizia etnica messa in atto dalle milizie titine e dei 350.000 italiani costretti all’esilio dall’ingiusto Trattato di Pace di Parigi del 10 febbraio 1947 che assegnò terre italianissime alla Jugoslavia.

L’Ufficio stampa dell’Associazione nazionale Venezia Giulia e Dalmazia 
Via Milano, 22 – 34122 Trieste – info@anvgd.it

Onorificenza di Cavaliere a GIOVANNI GIOSEFFI, esule da ROVIGNOultima modifica: 2018-05-31T01:59:39+02:00da alessandro54
Reposta per primo quest’articolo
Condivisioni:
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *