LE VIE D’EUROPA La Croazia verso l’adozione dell’euro

Condivisioni:
Share

articolo: https://lavoce.hr/editoriali/le-vie-deuropa-la-croazia-verso-ladozione-delleuro

Non si arresta il processo di integrazione europea in Croazia, che approda a una nuova e cruciale tappa verso l’adozione della moneta unica. Come si apprende infatti da un comunicato stampa dello scorso luglio, i ministri delle finanze degli Stati membri, unitamente al Presidente della Banca Centrale Europea, hanno approvato la richiesta precedentemente effettuata da parte delle autorità croate per l’ingresso della kuna nel Meccanismo Europeo di Cambio. La conferma è stata resa possibile grazie al significativo miglioramento dell’economia croata, la cui vulnerabilità è stata notevolmente ridotta attraverso “la ripresa economica, la crescita delle esportazioni, il calo della disoccupazione, l’adeguamento fiscale e la caduta del debito”.
Il Meccanismo Europeo di Cambio, comunemente noto come “l’anticamera dell’euro”, è il procedimento comunitario attraverso il quale si mira a ridurre la variabilità del tasso di cambio tra la valuta di uno Stato membro e la moneta unica. Ancorando quindi la kuna all’euro per un periodo di tempo di due anni, la Croazia si impegna ad ottemperare alle condizioni necessarie per accedere formalmente all’Eurozona. A questo proposito, oltre al perentorio contenimento delle fluttuazioni del valore nominale della kuna entro un range del 15 p.c., Zagabria dovrà implementare diverse riforme in sei macro settori: continua a leggere
LE VIE D’EUROPA La Croazia verso l’adozione dell’euroultima modifica: 2020-09-04T10:20:24+02:00da alessandro54
Reposta per primo quest’articolo
Condivisioni:
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *