Rovigno. Ex Mirna: da magazzini a complesso residenziale

Condivisioni:
Share

articolo: https://lavoce.hr/cronaca/cronaca-istriana/rovigno-ex-mirna-da-magazzini-a-complesso-residenziale

Condivisioni:
Share

Forte bora: disagi alla circolazione stradale e ai collegamenti via mare

Condivisioni:
Share

articolo: https://lavoce.hr/attualita/forte-bora-disagi-alla-circolazione-e-ai-collegamenti-via-mare

Condivisioni:
Share

Trema la Macedonia del Nord: scossa di magnitudo 5.2

Condivisioni:
Share

articolo: https://lavoce.hr/uncategorized/macedonia-del-nord-terremoto-di-magnitudo-5-2-macedonia

Condivisioni:
Share

Auto. Scatta oggi l’obbligo di tenere i fari accesi

Condivisioni:
Share

La Polstrada croata ha fatto sapere che a partire da oggi, domenica 1.mo novembre, è obbligatorio utilizzare gli anabbaglianti accesi nelle ore diurne. Fino al 2018 l’obbligo di accendere i fari diurni o anabbaglianti nell’arco di tutta la giornata scattava in contemporanea con il passaggio dall’ora solare a quella legale (le lancette dell’orologio sono state spostate indietro di un’ora nella notte tra il 24 e il 25 ottobre scorsi). In seguito alle ultime modifiche apportate al Codice della strada l’accensione obbligatoria dei fari è stata disciplinata in modo diverso. Più correttamente, il legislatore ha stabilito che l’obbligo perdura dal 1º novembre al 31 marzo. Nel caso la Polstrada dovesse sorprendervi a guidare senza gli anabbaglianti la multa è di 300 kune (40 euro).

Condivisioni:
Share

Carta d’identità elettronica disponibile anche al Consolato di Fiume

Condivisioni:
Share

articolo: https://lavoce.hr/attualita/carta-didentita-elettronica-disponibile-anche-al-consolato-di-fiume

Condivisioni:
Share